Archivio mensile:dicembre 2015

Carpe Diem di Serena Masoni

RSerenaobin Williams nel celebre film L’Attimo Fuggente diceva: “Carpe Diem. Cogliete l’attimo, ragazzi. Rendete straordinarie le vostre vite.”
Mi chiamo Serena Masoni, ho 26 anni e da luglio 2015 sono la New entry del team VoipVoice. Mi occupo del reparto Marketing insieme a Samuel Lo Gioco.

Oggi vorrei raccontarvi qual è stato il percorso che mi ha portata fino a qua.
Ad Aprile mi sono laureata in Scienze della Comunicazione, presso l’Università di Firenze.  Appena concluso il percorso di studi la mia prima domanda è stata: “E Adesso?”. La mia paura più grande era quella di non riuscire a trovare il lavoro per cui avevo studiato.                                 Non mi sono buttata giù e sono partita da qualcosa che in un certo senso poteva essere vicino al mio percorso di studi.

La mia esperienza lavorativa parte con il Servizio Civile Regionale, nel Comune in cui abito. Questo mi ha permesso di rapportarmi con diverse persone, capire le dinamiche del rapporto comunicativo fra la Pubblica Amministrazione e i Cittadini, ma mancava qualcosa.
Sono stata contattata da Simone Terreni che mi ha chiesto di mandargli il mio curriculum.   Non me lo sono fatto ripetere due volte! Ho fatto il colloquio. Simone cercava una persona da inserire nel reparto Marketing, quale occasione migliore?                                                                 Mi sono detta: ”Serena, cogli l’attimo!!!”.                                                                                                   I miei genitori mi hanno sempre detto che i treni giusti passano una vola sola e che non puoi farteli scappare, perché potresti pentirtene.

Ho iniziato facendo il corso di formazione. Il primo giorno ho pensato: ” Ma cos’è questa roba?”. Il VoIP, un mondo a me sconosciuto! Chi l’avrebbe mai detto che sarei entrata in questo campo?Una volta finito il corso è arrivato il momento di fare ciò per cui  sono stata chiamata!

Il mio lavoro, e qua cito l’articolo di Samuel, La teoria dell’Armadio, è “analizzare il mercato foca
lizzando una posizione precisa, mettere in pratica una strategia di marketing per poi pianificare insieme al team
”.

All’inizio non è stato semplice, tante cose nuove e poco tempo per impararle tutte.

Pensi di uscire dall’Università ed essere pronto, ma alla fine puoi sapere quali sono le regole che determinano un tipo di comunicazione, puoi sapere quali sono le tecniche di marketing più efficaci, ma quello che ti manca è la pratica. All’inizio ero un disastro. Ho fatto tantissimi errori, ho avuto paura che forse non fosse il lavoro adatto a me. Ho messo in discussione tutto quello fatto in tre anni di facoltà. Ho sempre strinto i denti, tenuto duro, sempre con il sorriso sul volto.

Quando poi ho cominciato a vedere i primi risultati positivi, a potermi muovere da sola e riuscire positivamente a fare le cose che mi venivano richieste, allora ho capito che l’impegno messo non è stato vano e che sì, può essere la strada giusta, è il lavoro che voglio fare! Forse è stato davvero giusto salire su quel treno.

VoipVoice è una grande famiglia e io sono felice di farne parte!

-Serena Masoni-

Nota: Per qualsiasi informazioni il reparto Marketing e Serena Masoni sono disponibili dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 contattando il n. 0550935400. Altrimenti scriveteci al indirizzo mail marketing@voipvoice.it.

Diario di Bordo: sesta tappa SMAU | NAPOLI 2015

Si è concluso con la due giorni di Napoli il Roadshow SMAU 2015, un viaggio iniziato a Berlino che ha toccato ben sei città italiane, da Padova a Torino, da Bologna a Firenze, da Milano a Napoli.

Il 10 e 11 dicembre la Mostra d’Oltremare di Napoli ha infatti ospitato la fiera di chiusura della complessa macchina organizzativa di SMAU che ha portato esperti, professionisti e appassionati dell’Information & Communications Technology ad incontrarsi.

VoipVoice, fermamente convinta dell’importanza di un momento di confronto come questo, ha partecipato attivamente a ciascuna tappa italiana. Per questo e per la grande capacità di coinvolgimento dei visitatori, per l’innovazione delle soluzioni presentate, per la grande interattività sui social network, la nostra azienda è stata premiata come BEST EXHIBITOR SMAU 2015, miglior espositore SMAU dell’anno 2015. Un riconoscimento che ci rende davvero orgogliosi e che ci spinge a fare ancora meglio.

foto_7

SMAU 2015 è stato per noi un grande palcoscenico: abbiamo offerto più di 930 caffè, incontrato centinaia di partner e presentato la nostra azienda e i nostri servizi a tutte le persone interessate che si fermavano allo stand. Vogliamo quindi ringraziare tutti coloro che ci hanno dedicato anche solo un minuto del loro tempo e gli organizzatori di SMAU che l’hanno reso possibile.

Se ci dovessero chiedere “cos’è stato SMAU per te?” noi risponderemmo:

“SMAU è stata la mia prima esperienza in fiera e la prima occasione per conoscere alcuni nostri rivenditori di persona.” Greta

“Per me SMAU è stata una bella occasione per conoscere personalmente i partner con cui ho a che fare tutti i giorni e le nuove persone che vi hanno partecipato. È stato impegno e soddisfazione.” Roberta

“Allo SMAU, come prima esperienza lavorativa al di fuori del lavoro quotidiano, ho portato la passione, il sorriso e la gentilezza che di solito uso tutti i giorni.” Parminder

“SMAU per me rappresenta la partnership, un’occasione per consolidare i rapporti con i nostri collaboratori che assieme a noi rendono VoipVoice un vero e proprio leader nel mercato delle telecomunicazioni.” Edoardo

“Per me SMAU è stata ‘un’opportunità’, un’opportunità per vedere il lavoro di alcuni nostri colleghi, un’opportunità per conoscere chi collabora o chi collaborerà con noi, un’opportunità per portare il nostro carisma.” Alessia

“SMAU per me rappresenta il modo più diretto per infondere di persona quello che tutti i giorni facciamo: risposta veloce, sincera e sorriso! E per far capire quanto VoipVoice sia un’azienda giovane, dinamica e sempre più ai vertici nel mercato delle telecomunicazioni.” Matteo

“SMAU è per me un vortice di idee che genera innovazione. Girando tra gli stand ho percepito la passione che ognuno dei partecipanti ha nel presentare la propria idea.” Serena

Per me, che sono l’ultima arrivata in questa grande squadra, SMAU ha rappresentato la curiosità, la voglia di interagire e di mettermi alla prova. “Sii sincera e presentati” – mi è stato detto quando ho iniziato questo lavoro – “non importa se non conosci la risposta alla domanda, sorridi e dì gentilmente che hai cominciato da poco e che devi imparare.” Ecco, da SMAU io riporto un grande insegnamento: se sorridi regali un’emozione e poco importa se non hai saputo rispondere precisamente, perché a fianco hai un collega che saprà supportarti ed aiutarti nel formulare la migliore risposta possibile a chi ti ha posto la domanda.

Questo vuol dire far parte di un gruppo. E in questo gruppo sorridiamo tutti, felici di lavorare per un obiettivo comune.

Appuntamento a SMAU 2016, carichi e con tante novità.

– Martina Giacomelli –

 

Infine, ecco il nostro diario fotografico.

foto_1 foto_2 foto_3 foto_4 foto_5 foto_6

Diario di Bordo: WPC | Milano 2015

Dopo il grande successo degli eventi SMAU Milano, Festival ICTSicurezza, dove sono stati presentati i nostri nuovi servizi, VoipVoice approda al WPC!

Dal 1 al 2 dicembre, si è svolta la 22° Edizione del WPC organizzato da OverNet Education, e VoipVoice ha partecipato per la sua prima volta. La conferenza ha avuto luogo a Milano presso il Centro Congressi Milanofiori, il quale fu costruito nel 1982 ma conserva ancora tutto il suo fascino storico.

Per chi non lo sapesse, il WPC è la più grande conferenza sul digitale e sulle tecnologie Microsoft. Sono stati tenuti oltre 70 corsi dai migliori speaker italiani.

Questa conferenza ha richiamato più 400 partecipanti provenienti da tutta Italia. Abbiamo avuto il piacere di conoscere qualcuno di loro, offrendogli, come sempre, un sorriso e un buon caffè!

12345513_1038648409519264_3268643659947078057_n

Nel corso della convention, è intervenuto anche l’Amministratore Delegato di Microsoft Carlo Purassanta, il quale ha spiegato i progetti realizzati e quelli futuri.

 

Sono state due giornate intense sia per i partecipanti che per gli espositori. Abbiamo avuto la possibilità di incontrare nuove persone e far conoscere, ancora una volta, la nostra azienda.

Nella speranza che questa esperienza ci permetta stringere altre collaborazioni ed allargare  la nostra rete di partner. Ringraziamo il nostro Partner Target Sas che ha condiviso con noi questi due giorni.

-Alessia Rustichini-

 

Collage Alessia