Archivi tag: Edoardo Ventrelli

VoIP DAY Piemonte

Non ci fermiamo mai!

La Settimana scorsa VoipVoice era a Bergamo per il Voip Day Lombardia, questa settimana invece ad accoglierci è stata una regione protagonista dei mercati Italiani in molti settori; la regione dei Savoia, di personaggi storici come Camillo Benso Conte di Cavour. Il Piemonte, patria del buon gianduiotto,  con Torino la città italiana noir per eccellenza, che in sé racchiude storia, misticismo e innovazione.

Ecco il diario di bordo dell’Area Manager Edoardo Ventrelli

“Benvenuti al VoIP Day Piemonte! A due passi dal centro, lo scorso 3 ottobre, VoipVoice ha dato appuntamento a tutti i suoi partner in una giornata dove l’interazione ha fatto da padrona. Entusiasmo, interesse e condivisone: gli argomenti trattati hanno fatto da collante e il nostro evento, totalmente dedicato al VoIP e al mercato delle TLC, è riuscito davvero bene.

Se devo essere sincero – e voglio esserlo- non ci aspettavamo tutto questo; abbiamo sempre avuto l’idea forse un po’ condizionata dai luoghi comuni, che regioni come Piemonte, Veneto, e anche la Toscana stessa dove è nata VoipVoice, fossero regioni un po’ “chiuse”, difficilmente predisposte a proposte di collaborazione esterne. Eventi come questi, come i nostri Voip Day che ci hanno visti impegnati in tutta Italia ci hanno fatto ricredere. E vi assicuro che non c’è cosa più soddisfacente!

E’ sempre bello associare i volti alle voci che noi di VoipVoice sentiamo quasi esclusivamente al telefono. I VoIP Day ci danno l’opportunità di conoscere di persona chi ci sta aiutando a crescere e ad emergere giorno dopo giorno in un mercato in salita come quello delle telecomunicazioni. Conoscere e guardare negli occhi chi ci ha aiutato a creare un vero rapporto di fiducia e lealtà con i nostri Business Partner, questa è una delle cose che ci dà ormai da anni più soddisfazione.

All’ evento eravamo presenti io, Edoardo Ventrelli, come Area Manager Piemonte e Simone Terreni, amministratore delegato VoipVoice. La giornata è stata suddivisa in due parti: nella prima abbiamo spiegato chi siamo, cosa facciamo e come lo facciamo. Qual è la nostra filosofia di business e di partership. Nella seconda invece, dopo un ottimo light lunch, Simone Terreni ha illustrato ai partecipanti i 20 motivi per i quali scegliere il VoIP e cosa voglia dire portare innovazione in questo mercato. La realtà è che siamo noi i protagonisti della Digital Transformation e dobbiamo crederci fermamente, perché se non siamo noi a portare innovazione ci penserà sempre qualcun altro! Abbiamo visto molti partecipanti rispecchiarsi nelle situazioni e nei contesti di cui abbiamo parlato. Ed è lì, in quei momenti che vedo nascere una vera sinergia tra le aziende: vedo comprensione, vedo voglia di cambiare le cose, perché insieme possiamo realmente cambiarle, ampliare il nostro business, le nostre conoscenze e concretizzare gli obiettivi prefissati.

Ce ne andiamo da Torino motivati e soddisfatti per la giornata trascorsa, pronti per tornare a casa, in Toscana, dove tra le meravigliose colline di Vinci, città natale di Leonardo da Vinci, terremo il 10 ottobre il Voip Day Toscana.

Vi aspettiamo numerosi!

“Mettersi insieme è un inizio. Rimanere insieme è un progresso. Lavorare insieme un successo”

(Henry Ford)

 

A cura di Edoardo Ventrelli

 

Di seguito l’album della giornata:

Squadra che vince non si cambia!

DSC02746Sono Edoardo Ventrelli,  ho 22 anni  e a Novembre 2014 sono entrato a far parte della squadra VoipVoice, il così detto “ultimo arrivato”.

Prima di parlare del mio attuale lavoro e delle mansioni che svolgo all’interno della VoipVoice, vorrei raccontarvi il percorso che mi ha portato oggi a far parte di quest’azienda leader nel settore delle telecomunicazioni su IP.

Il mio percorso inizia esattamente a Marzo del 2013, quando tramite l’ASEV, agenzia formativa dell’Empolese Val D’Elsa, ero giunto al termine di un corso di 500 ore inerente il marketing e l’organizzazione alla vendita.

Il corso prevedeva alla fine delle 500 ore di lezione un tirocinio formativo di 300 ore presso una realtà aziendale del Circondario Empolese, la quale mi desse la possibilità di mettere a frutto le varie tematiche apprese durante le lezioni. Ed è qui, dopo un colloquio andato a buon fine, che VoipVoice e il mondo delle telecomunicazioni sono entrati a far parte della mia realtà quotidiana, catapultandomi a 20 anni in quella che è stata la mia prima esperienza nell’arduo mondo del lavoro.

Nei tre mesi successivi all’interno della VoipVoice mi sono occupato principalmente di svolgere azioni di telemarketing e organizzare eventi con i nostri partner, ai quali con grande entusiasmo sono riuscito anche a partecipare.

Posso dire ad oggi che anche se il VoIP e la telefonia erano argomenti assolutamente distanti dalla mia precedente realtà e a me totalmente sconosciuti, credo che l’impegno messo in quel che si fa, le costanti motivazioni e l’umiltà dimostrata sul posto di lavoro, prima o poi in un modo o in un altro ripaghino sempre! Dico questo perché alla fine del tirocinio formativo in VoipVoice, quella che era una “bozza” della mia figura professionale non era in quel momento indispensabile all’azienda, però, mi fu prospettata una scelta; cosa che ad oggi non capita proprio tutti i giorni!

La scelta era quella di continuare un’esperienza di lavoro tramite un’altra azienda del gruppo, oppure tornare alla mia vita da ventenne alla ricerca di una così detta “strada da intraprendere”; beh, non ci pensai due volte e ringraziando per la possibilità che mi era stata data, cominciai a lavorare per un’altra azienda del gruppo che opera nel settore della telefonia tradizionale.

Tale esperienza mi ha dato la possibilità di crescere e conoscere l’infinito mercato delle telecomunicazioni, una sorta di gavetta indispensabile secondo me per poter lavorare nel settore TLC.

Ho lavorato come consulente commerciale/trottola per i successivi 10 mesi, girovagando per la Toscana; acquisendo pian piano esperienza nel settore, esperienza commerciale, clientela, e cosa più importante una grande fiducia e sicurezza in me stesso e nelle mie capacità; una sicurezza tale che io e i miei colleghi la mattina dopo un buon caffè e la giusta canzone che ci caricasse, partivamo con la convinzione di conquistare il mondo contratto dopo contratto.

Ma come tutti i lavori ci sono stati alti e bassi, nel settore commerciale capita molto spesso, e ogni tanto quella grande fiducia che acquisivi sembrava sparire e dissolversi nel nulla.

Ho sempre cercato di dare il massimo e di non abbattermi mai, motivandomi e confrontandomi con i miei simili tutti i giorni; posso dire che dagli altri, interni ed esterni alla realtà lavorativa si può imparare veramente molto

Oggi, sono assunto ufficialmente, faccio parte del reparto commerciale della VoipVoice, sono un così detto account manager a tutti gli effetti!

Tramite azioni di telemarketing svolgo un lavoro di vendita e consulenza commerciale, interfacciandomi con il target dei System Integrator proponendogli una collaborazione con la nostra azienda, dopo di che vado ad occuparmi di tutta la parte inerente offerte, preventivi, e account di prova per i nostri clienti. Io, il mio computer e il mio telefono siamo oramai diventati inseparabili!

IMG_7088

VoipVoice come ho già ripetuto è una squadra, tutti i reparti collaborano per fornire ai nostri partner e ai nostri clienti la professionalità, la qualità e la tempestività richiesta dal mercato.

Grazie a questa fortissima squadra, “la bozza” di cui parlavo qualche riga più in alto, si sta trasformando in un disegno ben preciso, la mia figura professionale e la mia esperienza aumentano ogni giorno grazie ai miei colleghi, ai nostri partner e alle varie dinamiche affrontate quotidianamente.

Se io cresco, VoipVoice cresce!
Questo frase rimasta oggi molto impressa in me è quello che mi sono sentito ripetere negli ultimi mesi, e posso dire che non ci sia stimolo e incentivo più forte per dare il massimo.

Vedere la crescita di un’azienda in base alla propria crescita professionale, oggi, all’ età di 22 anni è sicuramente una delle mie più grandi soddisfazioni.

Squadra che vince non si cambia!

Una squadra che vince aumenta il numero dei giocatori…!

Informazioni: Edoardo Ventrelli e il Reparto Commerciale di VoipVoice risponde ogni giorno lavorativo dalle ore 9,00 alle ore 18,00 oppure potete contattarlo tramite mail: commerciale@voipvoice.it.