Archivi tag: IP-PBX

Rubrica Pillole Tecniche: i Tutorial

Da sempre crediamo molto nella nostra espansione grazie al contributo dei brand che producono apparati come IP-PBX, Getaway, ATA, IP Phone etc.. certificando le nostre linee con i loro prodotti.

Le certificazioni sono uno dei punti nostri punti di forza, e siamo sempre alla ricerca di nuovi brand da poter certificare.
Ogni certificazione effettuata è per noi un passo avanti, e cosa non da poco, oltre che alla collaborazione con i brand, fa sì che il nostro rivenditore possa avere una guida specifica di configurazione delle nostre linee, redatta dai tecnici appositamente per le nostre linee.
I nostri partner/rivenditori hanno quindi la possibilità di consultare tutte le nostre guide nell’Area Riservata dedicata.

Comunichiamo sempre sui nostri canali social tutte le novità tecniche, che si tratti di una nuova certificazione e la possibilità di avere la relativa guida oppure di un aggiornamento della versione o del firmware di un determinato prodotto.
E’ la rubrica “Pillole Tecniche”.

Ci teniamo molto a curare questo aspetto perché per noi di fondamentale importanza: mettere in condizione chiunque lavori con noi di avere tutti gli strumenti a lui necessari.
E poi siamo in continua evoluzione, sempre e in ogni aspetto.
Per questo motivo abbiamo pensato di darci un’ulteriore strumento per le configurazioni allargando la visione della nostra rubrica.

Ed è qui che vi presento la Nuova rubrica “Pillole Tecniche”: i Tutorial!

Semplicemente, video di breve durata ma efficaci, dove mettiamo in pratica, passo per passo, quello che prima potevamo trovare solo nelle guide in un semplice formato .pdf
Detto ciò, vi lascio con il primo tutorial VoipVoice, per la rubrica “Pillole Tecniche”, dove Parminder spiega come possiamo configurare una nostra linea sul soft-phone Zoiper.

Ricordo il link per poterlo scaricare e procedere poi con l’utilizzo del tutorial: https://www.zoiper.com/en/voip-softphone/download/zoiper3

Al prossimo tutorial,

– Roberta Terrasi –

Che cosa è il VoIP?

Progetto E-learning VoipVoice
Questa è la domanda che faccio ad ogni mia intervista. Da Fabio Albanini di snom a Loris Saretta di 3CXFlavio Patria di AVM ed Emiliano Papadopoulos di Allnet.Italia, che sono personaggi oramai noti da coloro che di VoIP masticano tutti giorni.
Ognuno a suo modo ha descritto concetti veramente interessanti, ma tra loro ho ritrovato un ideale come unico comune denominatore: il VoIP è il futuro!
Assomiglia quasi a uno spot pubblicitario, ma effettivamente è così. Sembra ieri quando ancora, come racconta Luigi Poli nel suo post, per telefonare utilizzavamo i gettoni o i conta scatti nei Bar e, per avere un minimo di riservatezza durante una telefonata utilizzavamo le prolunghe telefoniche.
Quanti anni saranno passati, 20?
Beh, non sono tanti ma quando si parla di tecnologia sono secoli !
Il VoIP è come un figlio illegittimo: fa parte della famiglia delle Telecomunicazioni, ma è nato grazie al contributo dell’IT. Due mondi che per anni hanno percorso strade differenti senza mai incontrarsi, poi, grazie a VoIP, si ritrovano portando al mondo un nuovo modo di comunicare, dando vita alla UCC (Unified Communication & Collaboration).
Fin qui tutto sembra aver avuto un bel lieto fine che lascia pensare al meglio, ma, ahimè, non è stato così.
Purtroppo i problemi emergono subito: tra questi, oltre ad esserci l’infrastruttura italiana che non riesce a supportare questa nuova tecnologia, ci sono soprattutto coloro che nel concreto devono implementarla nelle aziende.
Il VoIP dotato di struttura informatica ma proposto come servizio di telecomunicazione, necessita di essere “domato”, ovvero è imperativo avere competenze in entrambi i settori: TLC e IT. Ma nella realtà dei fatti notiamo che coloro che hanno competenze in ambito IT, hanno un ottima formazione in security e networking, (basi indispensabili per il VoIP), ma non eccelse nella conoscenza in ambito TLC. Al contrario, coloro che arrivano dalle TLC, con navigata Progetto E-learning VoipVoiceesperienza nei centralini di vecchia generazione, hanno un eccellente approccio ma poi si perdono in competenze di networking e sicurezza di una rete informatica.
Proprio così, oggi l’ostacolo maggiore rimane avere la giusta formazione finalizzata all’operatività lavorativa. Questo noi di VoipVoice lo percepiamo tutti i giorni, dal supporto commerciale a quello tecnico, e siamo convinti che con una giusta formazione i nostri partner avrebbero maggiori sicurezze nel proporre le loro soluzioni VoIP e noi, come fornitori di servizi, avremmo come minimo una riduzione del 50% dei ticket che gestiamo.
Sono queste le basi che hanno dato vita al “Progetto E-learning VoipVoice”. Un percorso formativo aperto a tutti coloro che vogliono far crescere le proprie competenze anche in ambito VoIP.
Chi decide il piano editoriale dei corsi? Proprio i partecipanti!
Si, perché chi meglio di loro può percepire l’effettiva esigenza formativa durante l’installazione di una soluzione IP-PBX!?
E’ un’opera grezza che oggi sta prendendo forma. Il suo format sarà focalizzato ad ascoltare le persone e fornire loro il nostro impegno costruendo strumenti per crescere, perché l’economia di oggi ci insegna che per cavalcare l’onda del mercato giorno dopo giorno è necessario far Summer Time VoIP E-learningparte di un network di persone/professionisti pronti a trasmettere le migliori competenze a disposizione del prossimo.
Per inaugurare questo progetto abbiamo organizzato il primo percorso formativo chiamato “Summer Time – VoIP E-learning“. Dal 25 giugno al 25 luglio, un intero mese di formazione su soluzioni VoIP oriented, suddivise in 8 sessioni di webinar, che vedranno come protagonisti brand leader di mercato come: 3CX, Patton, AudioCodes, AVMFRITZ!Box, KERIO, FreePBXSANGOMA.

PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA ED PARTECIPARE CLICCA QUI