A cosa serve il Jitter Buffer in ambito VoiP ?

Cos’è un Jitter Buffer? Il jitter misura la variazione del tempo impiegato dai pacchetti di dati audio per raggiungere la loro destinazione. I pacchetti di dati inviati dalla stessa fonte non vengono sempre trasmessi alla stessa velocità, quindi non sempre raggiungono il destinatario a intervalli regolari. Quello che accade, in termini pratici, è che i … Leggi tuttoA cosa serve il Jitter Buffer in ambito VoiP ?

Utilizzare lo Split DNS con Router Draytek Vigor 2865 e 2927

FQDN e Centralini VoIP on Premise Una delle esigenze legate all’implementazione di un moderno sistema di comunicazione unificata in cloud, consiste nella doppia risoluzione dell’FQDN relativo al PBX sulle due interfacce di rete con il quale lo stesso si interfaccia con la WAN (Internet) e la LAN. Vi è infatti la necessità di provvedere a … Leggi tuttoUtilizzare lo Split DNS con Router Draytek Vigor 2865 e 2927

Configurare un telefono SIP Yealink con VoipVoice

Configurare un telefono Yealink con account voce SIP VoipVoice

Come si configura un account sip VoipVoice con un telefono Yealink avendo cura di utilizzare tutti gli accorgimenti possibili per superare le barriere di NAT e i relativi problemi? Abbiamo già avuto modo in passato di parlare dei requisiti di NAT per evitare i problemi di funzionamento nell’ambito del VoIP SIP. Abbiamo analizzato nel dettaglio … Leggi tuttoConfigurare un telefono SIP Yealink con VoipVoice

IL SIP Sicuro: SIPS TLS e RSTP

Secure sip, sips e ssrtp

SIPS identifica significa letteralmente “Session Initiation Ptotocol Secure”. TLS e SRTP sono le terminologie utilizzate per definire la tecnologia VoIP SIP che fa uso della crittografia per garantire i più elevati standard di sicurezza. Ma come funziona il mondo del SIP Sicuro ? La telefonia Voice over IP con standard SIP impiega, come sappiamo diversi … Leggi tuttoIL SIP Sicuro: SIPS TLS e RSTP

Inoltro di chiamata SIP con status 302 moved

VoiP sip opzione 302 moved

L’inoltro di una chiamata VoIP, da parte di un dispositivo SIP, consiste generalmente nel modificare il destinatario della chiamata stessa attraverso il dispositivo ricevente. L’inolto di una chiamata VoIP ad un dispositivo esterno al PBX può risultare utile in varie circostanze.. Esistono tre modalità sostanziali con le quali eseguire un inoltro esterno di chiamata attraverso … Leggi tuttoInoltro di chiamata SIP con status 302 moved

Bridge mode e Full Bridge Mode con Router Draytek

Bridfe e Full Bridge con router Draytek VoipVoice

La funzione Bridge o Full Bridge sui Router Draytek  fornisce un canale di comunicazione diretta tra la connessione Internet fornita da un modem/router e quella Ethernet utilizzata da un firewall/router. VoipVoice supporta pienamente e certifica il funzionamento di questa modalità di configurazione con tutte le proprie linee FTTC basate su autenticazione/incapsulamento PPPoE. Il dispositivo connesso … Leggi tuttoBridge mode e Full Bridge Mode con Router Draytek

Funzionamento di header SIP: SUPPORTED & REQUIRE

Oltre alla semplice RFC3261 che disciplina i fondamentali del proticollo SIP, esistono una serie di metodi aggiuntivi, detti “estensioni”, che sono stati aggiunti al protocollo SIP di base per espandere la proprie funzionalità. Le più comuni estensioni dei metodi di base sono rappresentate da: INFO, MESSAGE, NOTIFY, PRACK e UPDATE . Nonostante questi metodi non compaiano e non … Leggi tuttoFunzionamento di header SIP: SUPPORTED & REQUIRE

BILANCIAMENTO E BACKUP DELLE CONNETTIVITA’ CON EASY SOLUTIONS BALANCE

Easy Solutions Balance è il nuovo servizio di Voipvoice per il mercato business che soddisfa le crescenti esigenze di banda Internet larga e ultralarga combinandole con la necessità di garantire la massima continuità di servizio. A tal fine, Easy Solutions Balance garantisce l’indipendenza delle connettività utilizzate dal punto di vista della tecnologia, del mezzo di … Leggi tuttoBILANCIAMENTO E BACKUP DELLE CONNETTIVITA’ CON EASY SOLUTIONS BALANCE

L’attributo ptime nell’ambito dell’SDP SIP

Che cos’è il ptime ? Nell’ambito del VoIP SIP, il media attribute chiamato ptime indica il timer di pacchettizzazione. Esso è presente nel messaggio SDP e definisce la lunghezza di ogni pacchetto RTP che viene trasmesso. Il ptime fornisce la durata temporale, espressa in millisecondi, del flusso multimediale presente nel pacchetto. Questo valore è pienamente significativo per i flussi … Leggi tuttoL’attributo ptime nell’ambito dell’SDP SIP

RE-INVITE e attesa nelle chiamate VoIP SIP

La comprensione del funzionamento di una chiamata SIP, una volta appreso il meccanismo elementare basato sui messaggi di richiesta/risposta, non è particolarmente complesso. Esistono però argomenti che, per chi non conosce ancora il protocollo SIP nel dettaglio, possono creare confusione: uno di questi argomenti è il concetto di SIP RE-INVITE. Esso viene principalmente utilizzato per … Leggi tuttoRE-INVITE e attesa nelle chiamate VoIP SIP

Questo sito utilizza cookies per darti la miglior esperienza possibile. Accetta il loro utilizzo cliccando sul tasto "Accetto".